it » News » Segnalazione Messico

Tag Cloud

RSS Feed

Segnalazione Messico

24 September 2012 |324 Comments

Ci scusiamo con tutti quelli che hanno cercato di collegarsi al sito, ma abbiamo avuto problemi di connessione per le troppe visite. 

In riferimento alla notizia divulgata oggi, inerente alla segnalazione dal Messico, precisiamo che al momento non è nulla di certo, è solo una forte speranza. Avremo la certezza solo nel momento in cui riusciremo a ritrovare la ragazza della foto ed effettuare il test del DNA.

Vi incoraggiamo a continuare a cercare Angela e a mandarci le eventuali segnalazioni, che saranno vagliate attentamente, come fatto fino ad ora.
Teniamo a comunicarvi di attenervi solo alle notizie divulgate dal sito ufficiale, dai profili facebook "Rosa Per Angela Celentano", "Rosa Per Angela CelentanoDue" e dalle interviste rilasciate dalla famiglia e dal suo legale (avv. Luigi Ferrandino). Diffidate da tutte le altre fonti, soprattutto quelle non firmate. Grazie per la vostra attenzione e collaborazione.
 
 
Famiglia Celentano 

Commenti

  • valeria, 26/09/2012 2:19pm (6anni fa)


    Sono d'accordo con kikka sul fatto che queste e-mail siano state tenute all'oscuro per questi 2 anni,sarebbe stato opportuno indagare prima.C'è anche da dire che secondo me chi ha portato via Angela era una persona del gruppo di conoscenti che si trovavano quel giorno sul monte Faito,quello che non riesco a capire è come possa essersi dissolta nel nulla e che nessuno abbia visto niente.Fatico a credere che qualcuno trovatosi li per caso l'abbia portatata via,sono piu' propensa che sia stato qualcuno che conosceva la famiglia ad averla attirata a sè o potrebbe aver mandato qualche estraneo al gruppo per evitare di essere scoperto.

  • kikka, 26/09/2012 2:14pm (6anni fa)


    l'assomiglianza non so' ma c'e' tanta gente che si assomiglia, tutto puo' essere posso dire che a tre anni si rimuove tutto, io ad esempio0 a tre anni vivevo in un'altra casa di questa, dove vivo ora, a 5 anni ci trasferimmo qui, io della prima casa non ricordo nulla, come non ricordo il primo intervento fatto a un anno, e' difficile che una bambina ricordi a meno che non abbia avuto traumi, se ora angela come speriamo e' viva difficilmente ricordera' quando aveva quell'eta' e anche comera allora, a meno che non abbia con se' foto dell'epoca, vorrei sbagliarmi ma ci troviamo per me davanti a un pazzo,. sciacallo che vuole speculare e giocare coi i sentimenti voglio anche dire, che c'e' gente capace di manovrare le paqssword di posta elettronica e quindi di scrivere cio' che vuole facendo apparire quell'indirizzo, perche' praticamente scrive in quell'email. Auguro un finale positivo veramente.

  • kikka, 26/09/2012 2:07pm (6anni fa)


    mi domando come mai la storia delle email ne parlano solo ora per piu' di un anno hanno intrattenuto una corrispondenza senza parlarne ma io sarei scettica purtroppo io ho sempre pensato che chi sparisce viene fatto fuori e nascosta bene e i pazzi sono tanti al mondo cmq spero s i arrivi a una soluzione

  • valeria, 26/09/2012 2:06pm (6anni fa)


    Buongiorno ho seguito la storia di Angela fin quando ero piu' piccola. Bisognerebbe risalire alla ragazza della foto il prima possibile mostrandola in Messico nei vari giornali e tg locali in modo tale che qualcuno possa riconoscerla e svelarne la vera identità ed indagare a fondo sulla famiglia messicana (figli compresi che magari sono conoscenti della stessa Angela),potrebbero per evitare conseguenze giudiziarie omettere alcuni particolari importanti per le indagini.Se queste non portassero ad un esito positivo bisognerebbe cercare di risalire all'eventuale hacker.Secondo la mia opinione personale la ragazza è molto somigliante ad Angela,bisognerebbe capire se realmente abbia qualche caratteristica particolare che la accomuna alla bambina scomparsa(come puo' essere un neo,un'eventuale cicatrice).Se le comunicazioni si sono interrotte cosi bruscamente dall'avvio delle indagini potrebbe essere che qualcuno abbia scoperto che la ragazza si era messa in contatto con l'Italia e voleva evitare guai..
    Un saluto alla famiglia speriamo riusciate a ritrovare vostra figlia..

  • Angela, 26/09/2012 10:20am (6anni fa)


    Bongiorno, allora prima di tutto vorrei dirvi che non avevo conoscenza di questa storia io abito in belgio. Ieri, ho acceso la tv e ho messo la rai uno che ogni tanto mi piace guardare. Ho visto questi genitori con lo sguardo vuoto e ho ascoltato la storia di Angela, la prima reazione che ho avuto mi sono uscite le lacrime tallemente mi ha colpito questa storia incredibile... Questa speranza da tanti anni ha ritrovare la lora figlia!! E poi dopo tutti questi anni una email che arriva cosi inaspettata. Come nelli altri commenti piu sopra, sono d accordo con il fatto que la rete se non e protetta che e aperta al pubblico, quiunque che abita in quelle zona si puo connettere con il loro wifi... Dunque cari genitori e persone che sono in grado di rintracciarla, non perdete speranza dovete cercarla ancora e ancora giustamente li in messico. Piu che altro se una persona cattiva si divertita a mandare questa email propio per divertimento, deve essere giudicata e punita dalla legge perché, non si puo giocare con i sentimenti di questi genitori che hanno gia tallemente sofferto. Dunque per me sarebbe uno scandolo... Cmq io penso, che sia lei che abbia mandato questo email, ma a sicuramente molto paura. Sono di tutto cuore con voi, ho 2 bambini e immagino cosa dovete rissentire. Che Dio vi benedica.

  • Alessandra Lorenzini, 26/09/2012 8:16am (6anni fa)


    Buongiorno a tutti un abbraccio di vero cuore alla famiglia di Angela, è tutta la notte che non ci dormo e l'unica soluzione possibile se la famiglia indagata in Messico non è informata sui fatti sarebbe l'aggancio ad una rete non protetta ... e non necessariamente da parte di un pc vicino casa della coppia messicana , oggi ci si puo' connettere anche con dei telefonini tipo il nokia lumia solo per farvi un esempio ma ci sono anche di meno recenti che per la connessione devono agganciarsi ad una rete non protetta ... quindi non solo obbligatoriamente una vicina di casa ma una ragazza del posto o che per un determinato periodo sia stata da quelle parti e comunque con l'aggancio dei tabulati telefonici si potrebbe vedere in quel determinato giorno in quell'ora precisa chi si sia collegato a quella cella telefonica e poi ovviamente andare per esclusioni non bisogna perdere tempo come successo all'epoca per Denise Pipitone il mio è solo un consiglio ma spero che ritroviate la Vostra Angela e poi comunque se la storia della domestica che è stata pubblicata da alcuni giornali è vera, è un po' inverosimile. Buona Giornata di cuore.

  • giusi, 25/09/2012 9:54pm (6anni fa)


    Prego il Signore perchè Angela venga trovata.Sarebbe giusto se accadesse, anche se mi sembra un sogno, dopo tanti anni. Speriamo che le ultinme notizie dal Messico non si rivelino uno scherzo crudele.

  • antonio, 25/09/2012 8:15pm (6anni fa)


    anke io sn daccordo con i ragazzi per il wifi sprotetto per nn identificare il proprio indirizzo ip

  • matteo, 25/09/2012 6:20pm (6anni fa)


    grazie cetty, anche se non voglio credere che la polizia NON ci abbia pensato, sarebbe incredibile.
    questa potrebbe essere una ipotesi.lei è loro vicino di casa e sfrutta la loro rete (sai in quanti lo fanno in italia).poi puo essere davvero che non vuole essere trovata e vedendo arrivare la polizia a casa dei vicini a preso paura e ha smesso di mandare mail.
    la seconda ipotesei è che è una amica dei ragazzi dei signori messicani e che ha usato il loro pc insieme alla sua amica per paura di essere rintracciata a casa sua

  • cetty, 25/09/2012 6:08pm (6anni fa)


    mi associo a quello che ha scritto matteo,e vorrei aggiungere e nn darvi false illusioni,ma rosa somiglia moltissimo alla ragazza della foto...certo x lei nn sarà facile accettare due persone che nn conosce,ma visto che e grande potrebbe anche capire che nn e stata una loro scelta abbandonarla ma la causa di chissà quale persona nn degna di avere accanto una bambina come angela...vi auguro con tutto il cuore che sia veramente lei e che ripensandoci ritorni da voi....auguri

Inserisci il tuo commento

RSS feed for comments on this page

angela celentano